Security & Technology

I professionisti del posizionamento e del presidio armato, a Roma


Il posizionamento e presidio armato non è l’unico sistema di difesa di cui ci si può avvalere per tenere alla larga gli intrusi. 

Spesso, il principale nemico della nostra sicurezza è l’intercettazione ambientale e telefonica, che deve essere scongiurata con un opportuno intervento di bonifica.

L’agenzia Metropol Investigazioni & Sicurezza esegue a Roma bonifiche ambientali con tecnologie all'avanguardia,in grado di individuare anche le microspie e i dispositivi di intercettazione più impercettibili e insidiosi.

Impianti di videosorveglianza

Impianti antincendio

Assistenza impianti

Gli step dell’intervento di bonifica

La bonifica viene svolta preferibilmente di notte, per mantenere la massima discrezione e prevede la collaborazione degli investigatori con tecnici specializzati nella rimozione di microspie. 

Dopo un primo giro di ricognizione, si provvede a scansionare l'ambiente con una serie di esami dello spettro radio, degli impianti telefonici, degli arredi e delle pareti. 

In questo modo si potranno individuare dispositivi di intercettazione di qualunque genere, anche nel caso in cui siano spenti o disattivati. 

Infine, si fornisce una relazione dettagliata del lavoro al committente.

Si tratta di un lavoro per professionisti, che non può essere improvvisato, poiché i rilevatori di microspie disponibili sul mercato si rivelano totalmente inutili se non vengono manovrati da un esperto del settore. 

Ecco perché è fondamentale affidarsi a un’agenzia di sicurezza, che è in grado di fornire protezione non solo con interventi di posizionamento e presidio armato ma anche bonificando uffici e laboratori da possibili microspie.

I segnali di un’intercettazione ambientale in corso

Prima di tutto, è fondamentale essere in grado di capire se si è vittima di un’intercettazione. 

Di seguito sono elencati alcuni dei campanelli di allarme più comuni, che potrebbero rendere necessario il ricorso a un’agenzia di sicurezza:

  • da una conversazione apparentemente innocua emergono dettagli, anche minimi, che in teoria nessuno doveva conoscere;
  • un concorrente sembra essere entrato in possesso di segreti commerciali o informazioni riservate;
  • qualche piccolo oggetto è stato spostato e si teme che qualcuno si sia introdotto senza lasciare tracce evidenti di effrazione. Per esempio gli interruttori potrebbero essere stati manomessi e risultare leggermente allentati;
  • il telefono fisso o la radio producono suoni insoliti, che potrebbero essere dovuti a un’intercettazione;
  • le interferenze della televisione.

In tutti questi casi, la Metropol saprà intervenire per risolvere la situazione bonificando l’ambiente e se necessario, fornendo un posizionamento e presidio armato per la protezione da ulteriori intrusioni.
Se temete di essere vittima di intercettazioni ambientali, rivolgetevi agli esperti delle indagini private.
Richiedete un preventivo gratis compilando il modulo di contatto.
Share by: